Medicina Estetica

La medicina estetica è quella branca della medicina che mira a correggere gli inestetismi di viso e corpo e a combattere l’invecchiamento in generale e in particolare modo quello cutaneo.

Nata a Parigi nel 1973 per intuizione di J. J. Legrand, in Italia giunge nel 1975 a Roma, con la fondazione Società Italiana di Medicina Estetica (SIME).

A differenza della chirurgia estetica, la medicina estetica utilizza metodiche più soft e meno invasive, tendenzialmente dall’effetto limitato nel tempo, motivo per cui spesso viene scelta da persone che non desiderano sottoporsi a un intervento chirurgico.

In quest’ottica la medicina estetica è complementare e non sostitutiva rispetto alla chirurgia estetica.